Chi Sono

Shadow
Slider

Sono Giuliano de Crescenzo, di seguito ti racconto brevemente la mia storia.
Dall’ età di 8 anni pratico equitazione, la mia grande passione! Da 20 anni seguo giovani e promettenti agonisti prevalentemente nel settore del salto ostacoli ottenendo insieme a loro grandi risultati a livello nazionale ed internazionale.

In questi anni sono riuscito con grande impegno e sacrificio a coltivare la mia personale attività agonistica. Attualmente partecipo a concorsi nazionali ed internazionali, in Italia e all’estero.
Svolgo stages in tutta Italia e sono consigliere del comitato Campano della Federazione Italiana Sport Equestri nel ruolo di responsabile del settore giovanile.

Il mio metodo di insegnamento è sempre stato basato sull’aspetto mentale e sulla relazione con il cavallo, ho aiutato tantissimi cavalieri in difficoltà tecnica, ma soprattutto mentale ad esprimere il loro potenziale e a raggiungere grandi obbiettivi. La mia vita non è stata composta solo dai cavalli, ma è stata arricchita da molteplici esperienze che mi hanno trasferito fantastici strumenti e competenze.

Ho praticato Kung-Fu per molti anni a livello agonistico. Grazie a questa disciplina ho imparato l’importanza della meditazione e il potere della mente. Mi allenavo 7 ore al giorno, superando dure prove di resistenza e concentrazione, al limite della sopportazione umana. In questa disciplina, ho vinto un argento e due bronzi ai campionati italiani.


Da ragazzo ho studiato arte, mi sono diplomato in grafica pubblicitaria e fotografia, ho fatto molta esperienza anche nel campo della ceramica. Sono stati anni molto stimolanti durante i quali ho imparato a suonare diversi strumenti, soprattutto il basso elettrico. Con alcuni amici creammo una band con la quale abbiamo inciso dei singoli, suonato in decine di piazze italiane e vinto diversi festival tra cui San Remo Rock 2006.

L’esperienza più significativa però l’ho fatta all’interno della mia sfera privata. Diversi anni fa ho dovuto affrontare un problema personale di grossa entità e come se non bastasse ho avuto dei problemi di salute. Ho avuto diverse intolleranze alimentari. Per quasi due anni non ho potuto mangiare: latte, uova, grano quindi pane, pasta, pizza, e nemmeno la carne, sono dimagrito tantissimo, non avevo forza e non riuscivo più a sostenere gli allenamenti. Come se non bastasse a causa di un incidente ho avuto una rotazione del bacino e una lesione superficiale del crociato del ginocchio destro. Non riuscivo più a relazionarmi con i miei cavalli, lentamente stavo perdendo la mia sicurezza e la mia autostima. Ho iniziato un lungo percorso di fisioterapia neuro cognitiva, metodo che ho metabolizzato con facilità perché basato sulla percezione del proprio corpo e sulla relazione ed interazione tra le varie parti che lo compongono tramite l’organizzazione mentale.


Successivamente ho intrapreso anche un percorso di mental coaching e qualche tempo dopo, avendo sperimentato in prima persona l’efficacia di questo metodo, iniziai la formazione per diventare un coach. Il mio obiettivo era di aiutare le persone che, come me, si trovavano in difficoltà nello sport e nella vita.

Oggi sono un cavaliere agonista competitivo e vincente, ho superato le difficoltà fisiche riprendendo pieno possesso del mio corpo e della mia mente. Gli eventi difficili della mia vita privata sono stati, e sono ancora oggi, fonte di crescita e ispirazione. Sono un professionista realizzato nell’ambito equestre e sono il coach di tanti atleti, cavalieri, amazzoni, tecnici, istruttori, artisti, attori, cantanti, ma anche persone comuni che ho aiutato e aiuto nel raggiungimento dei propri obiettivi.

Se avrai bisogno di me, metto a tua disposizione la mia esperienza e le mie competenze per aiutarti a superare un momento di stallo e far conoscere al mondo il tuo potenziale! Se sei pronto a cambiare il tuo destino contattami, io sono pronto ad iniziare!